EMERGENZA COVID-19 SOSPENSIONE DEL SERVIZIO CIVILE


Prot. n. 151 del 10 Marzo 2020

 

 

Alle tutte le Sedi Attuazione Progetti UNPLI

 

e.p.c.                         Comitato Regionale UNPLI Abruzzo Comitato Regionale UNPLI Basilicata Comitato Regionale UNPLI Calabria Comitato Regionale UNPLI Campania Comitato Regionale UNPLI FVG Comitato Regionale UNPLI Lazio Comitato Regionale UNPLI Lombardia Comitato Regionale UNPLI Piemonte Comitato Regionale UNPLI Puglia Comitato Regionale UNPLI Sardegna Comitato Regionale UNPLI Sicilia Comitato Regionale UNPLI Umbria Comitato Regionale UNPLI Veneto

Loro indirizzi

 

e.p.c. Responsabili Regionali Servizio Civile UNPLI

Loro indirizzi

 

 

OGGETTO: Emergenza COVID-19. Aggiornamento 10 marzo 2020

 

Spettabile Sedi

VISTO il Decreto del Presidente del Consiglio del 9 Marzo 2020,il quale nel richiamare il DPCM dell’8 marzo 2020 estende le misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale;

 

CONSIDERATO che, in attuazione di quanto previsto dal suddetto DCPM, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, si dispone di “evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori […], nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute”

 

Vista la Circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale del 10 marzo 2020, recante indicazioni agli enti di servizio civile in relazione all’impiego degli operatori volontari nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-1, la quale in adozione del DCPM del 9 marzo 2020 dispone la sospensione dei progetti di servizio civile sull’intero territorio nazionale e la conseguente sospensione dal servizio da parte degli operatori volontari, allo stato attuale, fino al 3 aprile 2020 e, in considerazione della straordinarietà della situazione e della durata ridotta, come ulteriori giorni di permesso straordinario per causa di forza maggiore, in aggiunta a quelli indicati dalle “Disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatori volontari del servizio civile universale” del 14 gennaio 2019;

CONSIDERATO che sul territorio nazionale sono presenti nostre sedi ed enti di accoglienza, presso i quali sono stati attivati in data 20 Febbraio u.s. i progetti di servizio civile, con l’impiego di operatori volontari;

Per quanto sopra,

SI DISPONE

La sospensione immediata dei progetti di servizio civile e la conseguente sospensione dal servizio da parte degli operatori volontari di tutte le sedi di servizio civile UNPLI presenti sul territorio italiano,con effetto immediato fino al 3 Aprile 2020, salvo diverse disposizioni.

Certi di un Vostro immediato riscontro, Vi rinnoviamo la nostra vicinanza e di tutte le Pro Loco, ringraziandovi fin da ora per la preziosa collaborazione.

Distinti saluti

Roma, 10 marzo 2020